Il Santuario

publicado a la‎(s)‎ 29 abr. 2013 9:01 por San Francesco A Ripa
    Il Santuario di San Francesco è l’antica cella dell’ ospizio di San Biagio, in cui il Santo era solito alloggiare durante le sue visite a Roma, dal 1209 in poi. Jacopa de' Settesoli aiutò Francesco a trovare questo riparo, presso l’ospedale tenuto dai Benedettini di Ripa Grande.
All’inizio del XVII secolo la cella ha rischiato di essere rasa al suolo nei grandi lavori di ristrutturazione della Chiesa, lavori voluti da Mons. Lelio Biscia, su disegno dell’architetto Onorio Longhi. I frati non erano d’accordo sulle demolizioni e sulla sontuosità delle ristrutturazioni, in loro favore intervenne il Card. Mattei Protettore dell’Ordine, mentre secondo la leggenda pare che il Santo stesso, apparso in sogno al Card. Alessandro Montalto Peretti, sia intervenuto a sventare la demolizione della sacra Cella, pervenuta quindi ai nostri giorni e conosciuta come il Santuario di San Francesco.
 
 
Continua a leggere l'articolo qui.